davide.lau@versoilsole.it
Tantra, una pratica antica per un piacere diverso

Tantra, una pratica antica per un piacere diverso

Tantra e tantrismo, un modo diverso di intendere il sesso. Il tantra nasce come filosofia e nel corso dei secoli diventa una pratica diffusa in Oriente e non solo. Tanti sono gli insegnamenti tradizionali e sebbene possa sembrare strano il tantra è visto come pratica che estende la conoscenza, non solo affascinanti riturali e pratiche ma anche corrente di pensiero.

Il rituale tantrico prevede l’unione tra la parte femminile e quella maschile dunque poi nella pratica diventa l’unione sessuale per eccellenza, anche se in realtà la parte inerente al sesso è solo un millesimo di tutto quello che è la filosofia tantrica. Ma come il tantra riesce a catturare a pieno i piaceri del sesso?

In genere il tantra è anche conosciuto come modo femminile per fare l’amore, molti sostengono anche che praticando le tecniche tantriche si diventi degli amanti migliori, ma in realtà non è tanto il vero atto di unione tra i corpi che porta al piacere assoluto ma la lentezza e i diversi ritmi. Alcune strategie del tantra riescono a portare avanti il piacere corporeo sino all’estremo, e, il piacere non terminerà con l’orgasmo maschile e femminile ma andrà avanti.

Il tantra non è certo del sesso sfrenato come spesso si è indotti a credere ma è qualcosa che coinvolge anche l’affettività infatti per avere ottimi risultati bisognerà essere coinvolti anima e corpo, cuore e corpo, durante l’atto amoroso bisognerà essere rilassati, non avere idee per la testa e dare al corpo tutto il tempo necessario per arrivare al piacere.

Le tecniche prevedono una accurata stimolazione intima e della pelle, ogni sensazione, anche la più intima sarà condivisa. Il sesso diventa qualcosa di interiore ed intimo, il piacere diventa fondamentale ed importante.

Gli esperti suggeriscono di seguire con la mente ogni movimento del corpo,il pene che scivola nella vagina, il movimento nei tuoi fianchi, l’inspirare e l’espirare, i movimenti del patner, non distraggono ma fanno arrivare il piacere in modo lento e molto più bello inoltre il rapporto diventerà diverso e non più ossessionato dai classici aspetti.

Eleonora Casula

Lascia un commento

Chiudi il menu