Il Magnesio

Il Magnesio è il quarto mineralemagnesio più abbondante nel corpo e gioca un ruolo fondamentale nell'attivare oltre 300 reazioni chimiche. Esso è responsabile della corretta formazione delle ossa mantenendo una normale funzione muscolare, una regolazione della temperatura corporea, e un corretto assorbimento di calcio. Sempre più spesso, la scienza medica sta arrivando a credere che il magnesio e altri minerali mancanti dalla dieta di oggi potrebbero prevenire i disturbi cognitivi e il disturbo bipolare, così come aiutare a prevenire il morbo di Alzheimer e il declino mentale in età avanzata.

Una carenza di magnesio colpisce praticamente in ogni zona del corpo e può presentarsi con mal di testa, mal di schiena, spasmi muscolari, aritmia cardiaca, ipertensione, sindrome premestruale, osteoporosi, calcoli renali, insonnia, ansia, depressione, intorpidimento e formicolio degli arti e le estremità , e costipazione.

Il magnesio è un potente modulatore immunitario e carenza di magnesio è stata legata a disturbi immunitari e carenze, come innesco o peggioramento dei sintomi in tali condizioni l'ipertiroidismo, fibromialgia, Reynaud e la sclerosi multipla.

Il magnesio è essenziale per il corretto assorbimento di calcio, molti casi di carenza di magnesio sono semplicemente provocati da un eccessivo apporto di calcio.

L'importanza del calcio è nota ma, purtroppo, il magnesio che è necessario per l'assorbimento del calcio non è quasi mai menzionato.

Troppo calcio può effettivamente essere responsabile di cattive condizioni di salute.

I latticini per esempio sono ricchi di calcio ed è facile per i consumatori di prodotti lattiero-caseari assorbire troppo calcio se non bilanciano la propria dieta con alimenti ricchi di magnesio.

La premessa che la perdita di massa ossea è dovuta ad una carenza di calcio ha dimostrato di non essere corretta.

Troppo calcio nel corpo è in realtà responsabile di un aumentato rischio di osteoporosi e calcoli renali e attacchi cardiaci.

Per un assorbimento adeguato, si dovrebbe mangiare o integrare con un rapporto di 2:1 calcio a magnesio.

La dieta americana (SAD), ma anche quella europea sono tristemente prive di un'adeguata quantità di magnesio.

Tossine e additivi quali alcool, caffeina e fumo in tali diete spesso impediscono ai nostri corpi di assorbire correttamente il magnesio e altre sostanze nutritive.

Poiché il magnesio non è prodotto dall'organismo, è importante mangiare e in modo corretto per assicurarsi che il corpo ne riceva l'apporto di cui ha bisogno.

Nutrizionisti clinici segnalano che il livello di magnesio nella popolazione è troppo basso e ciò contribuisce all'aumento delle malattie degenerative causate proprio una carenza di magnesio.

E 'importante mangiare cibi sani, concentrandosi su frutta e verdura cruda il più possibile.

Oltre a quasi tutta la frutta, gli alimenti ricchi di magnesio sono: spinaci, avocado, banane, mandorle, anacardi, uvetta, piselli, semi di zucca, sesamo, pinoli, amaranto, quinoa, pomodori secchi.

pubblicato da Lorenza Lullo - lafruttacheparadiso.blogspot.it

 

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.