luis fernando italia

 

Luis Fernando Mostajo Maertens è conosciuto per aver avuto dei contatti con extraterrestri, specialmente Venusiani, come con gli intraterrestri che abitano nelle città di Luce della Terra Cava.

Questi contatti sono iniziati quando aveva tredici anni e sono proseguiti poi in maniera quasi ininterrotta. Egli è stato preparato per diventare un istruttore, trasmettere le tecniche di sviluppo interiore mentale e spirituale che gli sono state insegnate.

Ha tenuto numerose conferenze, Ha inoltre scritto e pubblicato numerosi libri nei quali descrive la natura delle sue esperienze con le sue Guide venusiane e riporta i grandi messaggi di risveglio che gli hanno trasmesso.

Egli è considerato oggi come uno dei più importanti contattisti della nostra epoca perché è uno dei rari ad aver prodotto delle prove materiali irrefutabili dei suoi scambi con autentici membri della Confederazione dei Pianeti.

Secondo Mostajo, i Venusiani hanno una base terrestre situata sotto il lago Titicaca, in Bolivia, in un posto che si trova in prossimità dell'antica città di Tiahuanaco dove si ergono d'altronde, nel mezzo delle rovine, le vestigia di un antichissimo calendario di pietra venusiano. Tiahuanaco si trovava una volta sul bordo del lago e non nel deserto.

Lì i Venusiani avevano contribuito allo sviluppo di una straordinaria civiltà solare. Infatti un tempo essi avevano fondato parecchie colonie sulla Terra di cui non rimane oggi che questa base localizzata sotto il lago Titicaca, dove vivono anche dei discendenti di superstiti del cataclisma atlantideo.

giornata mondiale invocazione 2016

 

Vi chiediamo cortesemente di condividere con tutti i vostri contatti per diffondere la Grande Invocazione al massimo delle possibilità. Quest'anno la Giornata Mondiale della Grande Invocazione ricorre il 21 maggio, un giorno di preghiera, meditazione e invocazione universale. Unirsi alle persone di buona volontà e di buon cuore in questo giorno di preghiera, invoca le energie dell'anima. Così la coscienza dell'umanità viene riorientata verso la costruzione di corrette relazioni. Nella gioia del lavoro condiviso.

galassiaX9

Apu, un mondo senza denaro. La verità di Gesù.

Vlado Kapetanovic narra, attraverso la storia di Ivanka, una terrestre portata sul pianeta Apu all’inizio del secolo scorso, ciò che lui stesso ha visto negli schermi del tempo delle astronavi apuniane.

La civiltà del lavoro, dello studio, della collaborazione pacifica e amorevole, quella che vorremmo per noi sulla Terra, esiste!

La scomparsa dell’uso del denaro e della sopraffazione, la conoscenza della struttura atomica, la degravitazione della materia, e l’immortalità che ne consegue, sono alcune delle scoperte dell’evolutissima civiltà apuniana.

Tutto ciò è anche alla nostra portata, se riuscissimo a comprendere e ad utilizzare le componenti dell’atomo; ma questo richiede la conoscenza dell’energia divina, la comprensione della fisica dello spirito e la volontà di accettare l’idea che ogni essere vivente nel cosmo è fatto di questa energia.

Se proviamo odio o paura non riusciremo a farlo. È ciò che gli apuniani cercano di dirci da millenni, attraverso la missione di molti di loro sulla Terra.

Questa è la tecnologia spirituale di cui tanto si parla oggi, l’evoluzione ed il progresso esteriore dipendono interamente dalla comprensione della nostra tecnologia interiore.

La vita e la storia di personaggi come Gesù, Cristoforo Colombo, Martin Lutero, Leonardo da Vinci e tanti altri, ci viene qui mostrata in modo nuovo e sorprendente.

“Vlado è una delle persone più interessanti con cui io abbia mai parlato…”, Shirley Maclaine da 'Tutto sta nel recitare la vita'.

170 ore con et

Incontri con viaggiatori intergalattici sulle Ande peruviane. Verdechiaro Edizioni

Nonostante il suo iniziale scetticismo, di fronte alle meraviglie e alle straordinarie guarigioni delle quali fu testimone, dovette accettare l’evidenza che questi visitatori provenivano davvero dallo spazio.

Sulle loro astronavi Vlado vide il passato dell’umanità e altri avvenimenti che, con sua grande sorpresa, sarebbero accaduti in futuro.

Per questi viaggiatori dello spazio, il recupero dei valori umani è imprescindibile, in questo momento così delicato della vita terrestre.

L’amore, il servizio, lo studio, l’amicizia sono gli unici che potranno far sì che il progresso scientifico sia usato per il bene dell’umanità e per portare felicità sulla Terra.

Gli extraterrestri incontrati da Vlado Kapetanovic non sono ne angeli ne invasori, sono esseri come noi che, grazie ai loro elevati valori di servizio, hanno potuto sviluppare le loro potenzialità di esseri universali.

E’ un libro scritto con semplicità di linguaggio e dolcezza di cuore. Vlado Kapetanovic ha vissuto fino alla sua morte nel 2006 a Lima.

 

compendio terapie egizie esseneEgizi ed Esseni erano grandi maestri nel campo delle terapie energetiche, oggi nuovamente disponibili dopo millenni di silenzio come per rispondere ai bisogni profondi della nostra società, in cerca di radici antiche e di modi nuovi per adeguare i suoi paradigmi alle nuove scoperte della fisica quantistica.

Molti anni di ricerca e di pratica di Daniel Meurois, notissimo al pubblico italiano, e di Marie-Johanne Croteau, canadese (al suo primo libro), vengono condensati in questo manuale completo, chiaro, particolarmente ben illustrato, destinato a chi è curioso di saperne di più e anche a chi si sta formando o già pratica le terapie egizio-essene.

Dall'introduzione:

"Quest'opera è il frutto di molti anni di lavoro, di ricerca e di pratica; e di un insegnamento ricevuto, poi trasmesso.

Decenni di contatti con la natura invisibile del nostro universo, con la sua dimensione energetica e la memoria akashica, l'hanno reso inevitabile: è un po' la summa delle conoscenze acquisite, in un tempo lontano, da Salomé, stretta discepola del Cristo, da Simone, frutto della tradizione essena del Krmel, e da Nagar Teth, personaggio vicini al faraone Akhenaton; una non trascurabile banca-dati ancestrale se si tratta di affrontare la struttura vibratoria del corpo umano e i suoi molti livelli di realtà.

Contiene anche un vasto corpus di informazioni terapeutiche, tecniche e pratiche che mirano ad una salute migliore, e di conseguenza a un miglior equilibrio d'insieme dell'essere umano.

Non abbiamo voluto farne, tuttavia, un semplice manuale operativo pieno di dati ed esercizi tecnici: questo metodo terapeutico richiede, infatti, uno stato d'animo che rifletta la Coscienza del Sacro, la sacralità dell'onda di Vita che circola in ognuno di noi, e la conoscenza dei gesti precisi che naturalmente vengono insegnati sottintende un percorso interiore."

advaita anatomia del divinoADVAITA significa, in sanscrito, “non duale”. Indica l’indivisibilità del Sé dall’ Unità.

Questo stato unitario è già nostro, ma per una serie di ragioni abbiamo perso i contatti con esso.

Perché questo è accaduto? In quali strati dell’anatomia dell’anima si nasconde l’ Advaita?

I grandi sistemi religiosi e filosofici sembrano porre la riconquista di questa dimensione, che pure ci appartiene, alla fine di lunghi e spossanti cammini, ma i grandi mistici e Maestri sono venuti a insegnarci le scorciatoie.

Daniel Meurois ne ha rispolverata qualcuna, recuperandola nell’infinito oceano di informazioni che è l’Akasha, e oltre all’unità fra il Sé e il Tutto ne emerge la visione dell’universo materiale come corpo del Divino, del respiro dell’uomo come compartecipe del respiro del Divino... Una straordinaria visione olografica resa, in questo libro, con ammirevole chiarezza e con tutte le indicazioni pratiche per sperimentare lo stato di Advaita: meditazioni, visualizzazioni, respirazioni, preghiere antiche, perlopiù provenienti dai Terapeuti della scuola di Alessandria, dagli Esseni del Krmel, dal Cristo, dal Maestro Morya e dall’Avatar Babaji, ma del tutto adeguate alla nostra mentalità odierna.

testamento delle tre marieDa qualche parte, sulla costa francese del Mediterraneo, si trova un piccolo villaggio chiamato Saintes-Maries-de-la-Mer; la tradizione vuole che Maria Salomè, Maria Giacobea e forse anche Maria Maddalena, le tre discepole più vicine a Gesù, approdarono proprio lì dopo aver lasciato la Galilea per diffondere gli insegnamenti di Cristo.

Ma come stanno esattamente le cose? Immergendosi ancora una volta nelle profondità degli Annali dell’Akasha, Daniel Meurois ci trasmette la memoria condivisa che le tre discepole degli albori hanno lasciato in quel luogo, in cui la loro presenza è percepibile.Attraverso un avvincente racconto narrato dall’anima di Maria Salomè, l’autore ci conduce alla scoperta di ciò che diede loro tanta forza, nella vita come nell’iniziazione, arrivando a svelare per noi i segreti della loro fede, così intensa da essere in grado di rispondere, oggi più che mai, al nostro interrogativo fondamentale: come trovare la Pace e il Sacro in noi stessi? È nell’intimità del Maestro, presente in ogni pagina, che arriviamo a conoscere un Gesù umano, divino, inafferrabile e traboccante di Luce, un Gesù i cui discorsi, di sorprendente attualità, ci portano lontano da una spiritualità dogmatica o superficiale, fornendoci delle chiavi ascensionali adeguate alla nostra epoca confusa.

Chi si è appassionato a L’altro volto di Gesù o a Il vangelo di Maria Maddalena sarà senz’altro colpito da questo libro, la maggior testimonianza iniziatica nell’opera di Daniel Meurois, nonché una sorgente di acqua pura destinata a tutti coloro che hanno sete di conoscenze autentiche.

molte sono le dimoreMolte Sono le Dimore è un libro che parla di Universi Paralleli, della dimensione dei sogni, delle dimore della morte, del regno degli archetipi e di viaggi fuori dal corpo.

Da sempre esistono culture e uomini che ci parlano dell'esistenza di misteriosi universi paralleli e, oggi più che mai, la fisica quantistica e le creazioni degli artisti più visionari ci spingono effettivamente a porci degli interrogativi a riguardo.

Come affrontare il concetto di universo parallelo? Senza darsi alle speculazioni matematiche o alle ipotesi fanta-scientifiche, Daniel Meurois-Givaudan ci apre un terzo campo: quello dell'esperienza diretta.

Esploratore delle "dimensioni d'oltrecorpo" da più di trent'anni, egli ci inizia alle realtà pluridimensionali che costituiscono il nostro universo, attraverso la narrazione di sorprendenti esperienze e contatti con il mondo elfico e quello degli arcangeli, con l'universo dei sogni e i mondi dell'aldilà, con l'universo illusorio di Maya e quello degli archetipi, ove scopriamo il potenziale creativo dell'uomo.

luigi del deserto 2In questo secondo volume, dedicato al destino segreto di re Luigi, troverete la storia profonda e veritiera tenuta nascosta fino ad oggi, della sua via all'indomani della sua morte ufficiale avvenuta nel 1270. Con questo secondo volume dedicato al destino segreto di San Luigi, Daniel Meurois ci invita a un altro viaggio nel tempo. Ecco la storia profonda, veritiera, tenuta nascosta finora, di come fu la vita di uno dei più emblematici re di Francia dopo la sua morte ufficiale nel 1270.

Dal deserto d'Egitto a Damasco, passando per Gerusalemme e le rive del Mar Morto, seguiamo le orme di chi visse come un pellegrino dell'Assoluto. Attraverso i suoi occhi e attraverso i paesaggi dell'islam medievale, esploriamo i colori dell'anima umana, come si è sempre cercata, come è.

Perché resuscitare il passato? "Perché il viaggio interiore compiuto da San Luigi, afferma l'autore, è in realtà quello di chi si fa le vere domande. È la ricerca di un decondizionamento totale, di una verità senza dogmi, di una identità senza veli, di un orizzonte infinito. Il mistero della storia diviene allora un pretesto per parlarci di noi, e delle ultime menzogne che dobbiamo superare."

Sconvolgente e accattivante, questo racconto porta senza dubbio al suo culmine la ricerca della Luce attraverso la quale Daniel Meurois ci conduce da più di vent'anni.

Pagina 1 di 6

Chi è in linea

Abbiamo 68 visitatori e nessun utente online

Cerca nel sito

vai al sito macrolibrarsi

 

link per leggere le notizie preferite da SolTreNews

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.