immagine1home

fantasyDopo molte giornate nuvolose e di pioggia, oggi il cielo è sereno e l'aria pulita profuma di neve, le montagne di recente imbiancate paiono più vicine alla città, splendono alla luce del Sole.

Non accadeva da tempo.. una forte spinta interiore mi conduce verso il Moncenisio. Arrivato a Susa scopro che la strada è chiusa poco prima del valico, ma salgo su lo stesso, deciso ad arrivare al lago anche a piedi se la strada è piena di neve, e se il tempo me lo concede visto che è ormai pomeriggio.

Come immaginavo ad un certo punto la strada diventa impraticabile per l'auto, così parcheggio e proseguo a piedi. Fa molto freddo.. Che bello, la prima neve di quest'inverno. Da qualche tempo non riesco più a farmi quelle belle camminate a causa dei dolori fisici e dello scarso allenamento.. eppure oggi mi sento carico e le mie gambe paiono muoversi da sole, spinte da questa forza interiore che mi vuole lì sotto, vicino al muro della diga.

sognoAl mio risveglio il ricordo era ancora vivido… Ora che scrivo provo a rientrarvi rivivendo quest’esperienza…

Mi sento così leggero.. sono da qualche parte nello spazio esterno… colmo di gioia per lo spettacolo che mi si presenta… il nostro splendido pianeta.. questa gigantesca sfera che vibra nel vuoto carico di luce…

La mia intenzione mi precipita verso la sfera e penetro la sua atmosfera… sorvolo oceani e foreste… Provo una gioia immensa nel volare libero e felice nei cieli di questo splendido pianeta… colgo la bellezza ma non posso saggiarla perché vibra su frequenze differenti dalle mie…

yoga


Chi è in linea

Abbiamo 81 visitatori e nessun utente online

Cerca nel sito

 


Mi trovi anche sui principali

Social Network

facebook

twitter

google plus


 

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.