davide.lau@versoilsole.it

I Bambini del nuovo tempo

Ormai da molti anni si sente parlare di “bambini Indaco” e, a tal proposito, esiste anche una nutrita letteratura oltre a molti “sentito dire”.
Nel percorso psico-spirituale che mi sono ritrovata a percorrere ho avuto modo di incontrare diversi Bambini Indaco, almeno fino a qualche anno fa; da un certo momento in poi, nei bambini con i quali continuavo a venire in contatto ho iniziato a percepire caratteristiche psicologiche e spirituali ben precise e molto diverse dalle caratteristiche che definivano la connotazione “Indaco”.

Con curiosità crescente, ho provato a trovare linee guida delle diverse qualità che differenziavano i nuovi bambini… Dapprima mi sono imbattuta in Bambini Arcobaleno e Fucsia, poi sono arrivati i Cristallo e i Green… Più avanti descriverò le loro caratteristiche per come le ho percepite e le sto percependo. (altro…)

Continua a leggere

Miloni di piccoli diamanti nella fiamma delle candele

La prima candela della storia risale a circa 2.200 anni fa. A quel tempo, i cinesi avevano già appreso come sfruttare il grasso di balena come combustibile, ma c’è un mistero che dura da allora: da cosa è composta nel dettaglio la fiamma di una candela?

Michael Faraday tentò di fornire una soluzione all’enigma con una serie di sei lezioni dal titolo “The Chemical History of a Candle”, la prima pubblicata nel 1861. Ma il livello tecnologico del tempo non consentiva di certo di analizzare a fondo la composizione della fiamma, anche se i risultati di Faraday furono più che apprezzabili. (altro…)

Continua a leggere
Chiudi il menu